chi sono


Mi chiamo Paola e vivo a Bologna 
Ho iniziato a  fotografare  tantissimi anni fa e non ho mai smesso.
 Sono figlia d'arte e cresciuta in una camera oscura
tra sviluppi e macchine fotografiche.
La fotografia era la professione di mio padre
e non era facile confrontarsi con lui.
La mia prima macchina fotografica era una Mamya ZE analogica,
mio padre mi regalo' la prima ottica importante,
un vecchio 105 mm f 2,5 nikon che ancora custodisco come una reliquia,
e iniziai i miei primi ritratti..
Piu' che fotografa mi sento un artista e una sognatrice.
Mi piace utilizzare la fotografia come mezzo epressivo.